Scordia. I cittadini in stato di disagio economico potranno ricevere gratuitamente un computer.

Nell’ambito delle iniziative finalizzare ad alleviare i disagi provocati della crisi economica conseguente alla diffusione del coronavirus, il Comune di Scordia ha destinato una somma per l’acquisto di computers da assegnare agli studenti della scuola dell’obbligo in possesso di determinati requisiti. La domanda dovrà essere presentata entro le ore 24.00 del 18 Giugno 2020. Tutti i dettagli sono disponibili a questo link: http://www.comune.scordia.ct.it/New/pagine%20new/Avviso%20assegnazione%20personal%20computer.pdf?fbclid=IwAR1ACOCqfQONyeJo_Cm8e_xVN69LTa70tTds8D56trbiAeQzGnCQu4ZTHUc

Leggi tutto

Scordia. La “Fiera del Venerdì” ritorna accessibile per tutte le categorie merceologiche.

Dopo la parziale apertura della scorsa settimana, da oggi la “Fiera del Venerdì” accoglierà tutte le categorie merceologiche. La parziale apertura fu imposta per contrastare la diffusione del coronavirus. Dopo le necessarie verifiche effettuate dai funzionari dell’Ufficio tecnico, sono state stabilite le regole per accedere all’area del mercato: si entrerà da un varco adibito soltanto all’ingresso e si uscirà da un altro varco dedicato soltanto all’uscita; si dovrà essere dotati di guanti e mascherina; gli accessi saranno regolati al fine di evitare assembramenti; sarà obbligatorio rispettare le distanze di sicurezza.…

Leggi tutto

Francofonte. Rivelatosi negativo il primo caso di paziente ritenuto affetto da coronavirus.

Lo scorso 16 Maggio è stata data la notizia del primo caso di paziente positivo al Covid19 nel Comune di Francofonte. Oggi, a distanza di quasi tre giorni, ulteriori analisi a cui è stato sottoposto il paziente hanno dato esito negativo. Il protagonista dello spiacevole episodio doveva subire un intervento chirurgico presso l’Ospedale Garibaldi Nesima. Come di routine in questi casi, al paziente erano stati effettuati gli esami preoperatori, tra i quali è inserito anche il tampone orofaringeo. Quest’ultimo aveva dato esito positivo. Ciò ha attivato il protocollo di verifica,…

Leggi tutto

Carlentini. Rese pubbliche le linee guida per la riapertura delle attività dopo il lockdown.

Per la ripresa delle attività produttive dopo il periodo di lockdown imposto per contrastare la diffusione del coronavirus, l’amministrazione comunale di Carlentini ha pubblicato le linee guida che dovranno essere seguite dal 18 Maggio. Nel documento sono anche contenute le schede informative con le misure di contenimento e prevenzione della diffusione del Covid19. Le attività interessate sono le seguenti: Attività turistiche (balneazione) Commercio al dettaglio Commercio al dettaglio su aree pubbliche (fiere, mercati, mercatini degli hobbisti) Manutenzione del verde Musei, biblioteceh, archivi Palestre Piscine Ristorazione Servizi alla persona (estetisti, parrucchieri)…

Leggi tutto